Attività Storica

Tu sei qui

Attività Storica

Falegnameria Adda è un’attività storica riconosciuta dalla Regione Lombardia

 

Falegnameria Adda è un’attività storica riconosciuta dalla Regione Lombardia

A luglio 2023, anche noi di Falegnameria Adda siamo entrati a far parte dell’elenco regionale delle attività storiche e di tradizione unendoci alle altre 3301 piccole e grandi imprese con più di 40 anni di storia alle spalle.
 
Fanno parte di quest’elenco nomi di grande rilievo, anche internazionale, al fianco di piccolissime attività che svolgono mestieri meno noti, ma che appartengono alla nostra memoria collettiva. Queste attività, sparse in ogni angolo del territorio lombardo, appartengono a svariate categorie merceologiche, ma sono tutte accomunate da un valore essenziale: la tradizione del saper fare un lavoro che si tramanda di generazione in generazione.
 
 

 

Quali imprese possono essere riconosciute attività storiche e di tradizione?

“Regione Lombardia riconosce negozi, locali e botteghe storiche caratterizzate dalla continuità nel tempo, per almeno 40 anni, della gestione, dell’insegna e della merceologia offerta, e da altri fattori, quali la collocazione in strutture di pregio e la conservazione di arredi e attrezzature storici.

Sono attività storiche e di tradizione:

a) i negozi storici, intesi quali unità locali che svolgono attività di commercio al dettaglio in sede fissa;
b) i locali storici, intesi quali unità locali esclusivamente o prevalentemente dedite alla ristorazione o alla somministrazione di alimenti e bevande;
c) le botteghe artigiane storiche, intese quali unità locali che svolgono la vendita diretta al dettaglio di beni o servizi, con vetrine poste su strada o situate al piano terreno degli edifici.

Possono richiedere il riconoscimento regionale i negozi storici, i locali storici e le botteghe artigiane storiche che hanno svolto la propria attività per un periodo non inferiore a quaranta anni senza interruzione di continuità.”

 
La Falegnameria Adda, di cui potete consultare la relativa pagina sul portale web dedicato, rientra nelle attività storiche della prima categoria, i negozi storici.
 
Tramite questa pagina di archivio è possibile scoprire tutti i negozi, i locali e le botteghe storiche lombarde.
 
Questi sono alcuni dei numeri che possono essere estrapolati dall’albo regionale:
  • 3302 sono le attività storiche riconosciute in Lombardia dal 2004 al 2023;
  • 334 nella provincia di Bergamo;
  • 225 sono nella nostra stessa categoria merceologica “Casa e arredamento” in tutta la Lombardia, ma solo 15 nella provincia di Bergamo;
  • 5 le attività nel nostro paese, Suisio, inclusi noi.
 
Per la compilazione della documentazione necessaria alla verifica da parte della Regione Lombardia abbiamo dovuto tuffarci nel nostro archivio storico, sfogliando con attenzione e anche un po’ di orgoglio i primi documenti risalenti al 1937 relativi alla Falegnameria storica del nonno Giuseppe.
 
 
Il primo e secondo documento sono relativi all’integrazione a vendere i serramenti con il vetro, mentre il terzo documento è quando il nonno ha lasciato Sale Marasino (BS) e si è spostato con l’attività a Capriate (BG)
 

 

La cronologia della nostra storia: 3 sedi e 3 generazioni Bertuetti

Nel lontano 1937 a Sale Marasino (BS) Via Carebbio 11, è stata fondata la Falegnameria Giuseppe Bertuetti, dove si producevano serramenti in legno, torneria, mobili e vetreria. Ad oggi, di questo primo laboratorio non troviamo più nulla, in quanto dopo il nostro trasferimento è stato venduto e trasformato in abitazione.
 
Nel 1957 l’attività si è trasferita a Capriate S. Gervasio (BG) Via Bergamo n 54, dove si producevano serramenti in legno e mobili e la nuova area commerciale.
 
Nel 1964 è avvenuto il primo passaggio generazionale dal fondatore Bertuetti Giuseppe ai figli che hanno continuato a svolgere l’attività a Capriate S. Gervasio. Questo laboratorio, ancora di proprietà della famiglia Bertuetti e perfettamente conservato, copriva una metratura complessiva tra Produzione e commerciale di circa 800mq.
 
Nel 1967 l’azienda si è spostata nel comune di Suisio (BG) in Viale Europa n 20, cambiando denominazione in Falegnameria Adda S.n.c., per necessità di ampliamento degli spazi produttivi dovuti al boom economico e di sviluppo. È in questo periodo che cresce la specializzazione nella produzione di serramenti, persiane, ante in legno, avvolgibili, porte interne e porte d’ingresso.
 
 
Nel 1980 cambia la ragione sociale in Falegnameria Adda S.r.l. e oltre ai figli del nonno Giuseppe entrano a far parte dell’organizzazione aziendale anche i nipoti.
 
Nel 2006 è avuto l’ultimo, per ora, passaggio generazionale dove sono state cedute le quote ai figli dei titolari presenti attivamente in azienda.
 
Ad oggi l’azienda è guidata da Bertuetti Carlo e Giusy, il primo laureato in Economia e Commercio e presente in azienda dal 1991 con il ruolo di Resp. Amministrativo e della Posa e Post Vendita al cliente, la seconda laureata in Architettura presso il Politecnico di Milano è presente in azienda dal 2006 come Resp. Commerciale e Marketing e Ricerca & Sviluppo nell’innovazione dei materiali.
 
Della sede di Suisio oggi si utilizza una porzione ad uso magazzino e la palazzina uffici è stata ampliata con lo Showroom ad uso commerciale con arredi che ripercorrono la storia della Falegnameria Adda.
 
 
Attualmente si continua a svolgere l’attività di progettazione, produzione, vendita, posa e manutenzione di: serramenti, persiane, ante in legno, porte interne, porte d’ingresso, avvolgibili e si sono aggiunte le attività di Recupero di persiane e portoni d’epoca (verniciatura), i serramenti in PVC, i serramenti Legno/Alluminio, ante e persiane in alluminio, grate di sicurezza.
 
Dal 2007 si è sviluppata l’attività di posa in opera con il metodo di Casa Clima con posatori e materiali certificati, proseguendo la tradizione di innovare sempre l’attività, caratteristica della Falegnameria Adda S.r.l. con un occhio rivolto al futuro e rispettando le esperienze e tradizioni acquisite.
 
 

Alcuni riconoscimenti e menzioni della Falegnameria Adda

Libro “Il legno a Bergamo - Le industrie tra tradizione e futuro” ed. Bolis

 
 
Progetto di Confindustria Bergamo in Città Alta “Il Legno dalla natura alle cose”
 
 
 
Falegnameria Adda alla Fiera Campionaria di Bergamo nel 2023 e alla Fiera Edil nel 2010
 

 

Premiazioni attività storiche 2023 - Bergamo

Mercoledì 15 novembre, presso la Sala del Mosaico del Palazzo dei Contratti e delle Manifestazioni, Camera di Commercio di Bergamo, in via Petrarca n. 10 a Bergamo, il Presidente della Camera di Commercio di Bergamo, Carlo Mazzoleni, e l’Assessore allo Sviluppo Economico, Guido Guidesi, hanno presentato le 54 nuove attività storiche della provincia di Bergamo riconosciute nel 2023. (qui l'elenco ufficiale)
 
Qui sotto qualche post social sulle premiazioni:
 

CONTATTACI PER UN PREVENTIVO